BIORIGENERAZIONE CUTANEA CON PRP
(Plasma ricco in Piastrine)
 

 

La BIORIGENERAZIONE CUTANEA CON PRP è diventata una procedura non chirurgica altamente ricercata per il ringiovanimento del viso e della pelle. E' un trattamento che utilizza le piastrine del proprio sangue per stimolare la crescita di nuove cellule, contribuendo a migliorare la carnagione, la struttura della pelle e a ripristinare i giusti volumi del viso; equivale ad una vera e propria "Cura Ristrutturante" per la cute.

Il PRP (plasma ricco di piastrine) autologo è un gel biologico ottenuto dal sangue dell’individuo da sottoporre al trattamento; pertanto consente di escludere qualsiasi forma di rigetto.

La terapia PRP può anche essere utilizzata con successo per il trattamento di alopecia e diradamento dei capelli. Importante iniziare il trattamento nella fase iniziale.

 

Qual è la procedura?

 

Il plasma arricchito di piastrine si ottiene con un procedimento che, mediante centrifugazione, permette di separare le piastrine dalle altre componenti cellulari del sangue prelevato dallo stesso individuo da sottoporre a trattamento (PRP AUTOLOGO). Dopo il loro inoculo nello spessore del derma, le piastrine attivate immagazzinano e rilasciano vari fattori di crescita che stimolano ed accelerano i processi di guarigione e rigenerazione dei tessuti.

 

Come viene eseguito il trattamento?

A seconda delle zone da trattare, sarà preso un determinato volume di sangue che solitamente corrisponde ad un valore tra i 10 e i 30 ml. Il sangue viene quindi posto in un centrifuga per circa 8-10 minuti. Una volta che le cellule si sono separate, il sangue ricco di piastrine viene iniettato nelle zone interessate come viso, collo, décolleté e mani attraverso ripetute iniezione mediante ago sottile.

Cosa ci si deve aspettare nel post trattamento?

 

La maggior parte delle persone sperimenteranno un lieve  gonfiore nella zona di trattamento associato ad arrossamento e senso di calore, che sono tutti effetti collaterali comuni e temporanei e fanno parte dell'attivazione piastrinica. 

 

Dopo quanto tempo vedrò i risultati?

Questo tipo di Biorivitalizzazione permette di mantenere sana la pelle e di contrastare i processi d’invecchiamento. Se ripetuto con regolarità, consente di rendere qualitativamente migliore la pelle. I risultati sono apprezzabili dalle due settimane successive al trattamento: la pelle si presenta più tonica e compatta, ravvivata nel colore e con meno imperfezioni.

Il protocollo prevede tre trattamenti a intervalli di quattro settimane, seguiti, per il mantenimento, da 1 trattamento ogni 6 mesi.

Una serie di tre trattamenti possono produrre risultati fino a due anni.

 

Ci sono dei motivi per cui non posso sottopormi alla terapia PRP?

 

Come per la maggior parte delle procedure mediche anche questa è sconsigliata a portatori di determinate patologie. In sede di consulto sarà valutata la vostra storia medica passata e presente per determinare la vostra idoneità al trattamento.

 

 M

 

VIA STATILIO OTTATO 33

00175 ROMA  

        +39 3334291980

       

        +41  79 3713879

  • Wix Facebook page
  • YouTube Classic
  • Wix Google+ page

Copyright © 2014 Mario Fiorese - Tutti i diritti riservati