BioBotox "3 SEDUTE"

BioBotox "3 SEDUTE"

€690.00 Prezzo regolare
€550.00Prezzo in saldo

Che cos’è: il BioBotox è una tecnica  antiaging innovativa che consiste nell’immissione di un cocktail di sostanze rivitalizzanti nel mesoderma, lo strato intermedio del derma. Il cocktail di sostanze comprende una forma leggera di Botox, ovvero una quantità ridotta e diluita di tossina botulinica di tipo A, insieme ad altre sostanze ad azione rivitalizzante quali vitamine, acido ialuronico, amminoacidi purificati, proteine ed antiossidanti. Il trattamento è indicato sia in età giovane che in età matura, per distendere le rughe e per donare una nuova luminosità alla pelle. 

 

La tecnica è particolarmente indicata ed efficace per le zone seguenti:

  • Volto
  • Collo
  • Dècolleté
  • Dorso mani
  • Interno braccia e cosce

 

Quali sono le differenze tra BioBotox e Botox classico: nel BioBotox, l’iniezione avviene a livello mesodermico e non a livello dei muscoli mimici, con una quantità più ridotta e diluita di tossina botulinica; il risultato è un rilassamento del muscolo, ma non una riduzione della contrattilità dello stesso, come avviene invece con il trattamento classico Botox.

L’associazione del mix di sostanze rivitalizzanti, in particolare acido ialuronico e amminoacidi, fa sì che la pelle venga nutrita dall’interno: si ha un miglioramento dello stato di idratazione e si stimola la produzione di nuovo collagene.

Questa tecnica di Lifting innovativo dà come risultato una pelle naturalmente più distesa, e di conseguenza più giovane, liscia e compatta.

 

Questa modalità evita gli sguardi talvolta troppo “tirati” del trattamento botox convenzionale e prevede invece diversi vantaggi:

  • risultato naturale con la distensione dei tessuti (invece della paralisi muscolare)
  • stimola la produzione di collagene da parte dei fibroblasti
  • l’esecuzione di alcune sessioni di inoculo determina un miglioramento via via persistente
  • riduzione dell’oleosità cutanea con relativo miglioramento dell’aspetto esteriore della cute
  • complicanze ridotte al minimo, al pari di una biostimolazione

 

Modalità di esecuzione: il trattamento può e deve essere eseguito solo da un Medico, viene effettuato in ambulatorio, non è doloroso, e non necessita di anestesia. A livello della zona interessata vengono praticate iniezioni di piccole quantità del mix di sostanze rivitalizzanti unite a una piccola parte di botulino in forma leggera e diluita. Nei giorni successivi alla seduta, queste sostanze depositate andranno ad agire portando ad una distensione e ad un aumento del tono della pelle. Dopo il trattamento si possono tornare a svolgere le attività abituali.

 

Numero sedute: per ottenere dei risultati efficaci e ben visibili sono necessarie 3 sedute di BioBotox da effettuare ogni 10-15 giorni e comunque nell’arco di un mese circa. La soluzione iniettata viene metabolizzata in 3-5 mesi, quindi, chi intende sottoporsi periodicamente a tale trattamento può effettuare mediamente 2 cicli all’anno.

 

Quali risultati aspettarsi: l’effetto del BioBotox è molto soft e più “fisiologico”, poiché la pelle non è “tirata” ed ha un aspetto di tensione naturale. L’azione dei rivitalizzanti, che nutrono e curano la pelle dall’interno, rendendola più compatta e liscia dopo solo alcuni giorni, si associa alla stimolazione della produzione di collagene determinata dagli aminoacidi ed alla idratazione indotta dall’acido ialuronico. Quindi, alla fine del ciclo dei trattamenti si ha un aspetto più levigato, più liscio e più turgido delle aree trattate.